Cosa fare per dimagrire

Per dimagrire in modo veloce e duraturo, accanto all’osservazione di corretta alimentazione, è indispensabile praticare costantemente un’attività sportiva. Lo sport, infatti, oltre ad avere effetti benefici sull’apparato cardiovascolare, velocizza il metabolismo, favorendo così la perdita del grasso in eccesso.

Vi sono degli allenamenti particolarmente indicati per risolvere il problema dei chili di troppo. Vediamo quali sono.

I pesi

Praticare il sollevamento pesi consente di aumentare il metabolismo attraverso l’incremento della massa magra. Il programma deve prevedere un allenamento con aumento costante dei carichi, da applicare per ogni gruppo muscolare. La perdita del grasso agirà durante la fase di riposo, proprio per via della velocizzazione del metabolismo.

Le attività aerobiche leggere

Tra gli allenamenti per dimagrire vi sono le attività aerobica come la corsa e la cyclette.

bruciare calorie

Per agire sui grassi, è necessario che la sessione duri più di 20 minuti, preferibilmente almeno 45.
Si calcola che un uomo di peso medio e con un’andatura media consumi circa 600/700 calorie durante un’ora di corsa.
Per ottenere dei risultati rilevanti è d’obbligo praticare lo sport il più possibile, almeno 3 volte a settimana, e alimentarsi in modo sano.

L’allenamento HIIT

Le attività aerobiche contribuiscono certamente alla perdita di peso, ma tale perdita può riguardare sia la massa grassa sia la massa magra. Invece, l’allenamento HIIT, acronimo di High Intensity Interval Training, è un sistema anaerobico che si basa su esercizi brevi e intensi, i quali durano dai pochi secondi ai 120, da sostenere impiegando il massimo sforzo e in rapida successione.

allenamento HIIT

Questo tipo di allenamento è applicabile ai pesi come alla corsa e permette di acquistare potenza, velocità e resistenza, oltre che a bruciare calorie. Per di più, i risultati non si fermano alla sessione di allenamento, ma proseguono una volta terminata l’attività, proprio grazie all’aumento del metabolismo.

Trattandosi di un allenamento particolarmente faticoso per il corpo, si suggerisce di limitarsi alle due sessioni settimanali, da integrare negli altri giorni con altre attività. L’allenamento HIIT, quindi, consente di dimagrire e di aumentare la massa magra, aiutando il praticante a evitare il nuovo accumulo di grasso.